Convocazione assemblea straordinaria 2019

Il giorno 26 settembre 2019 alle ore 18.30 è convocata in seconda convocazione, presso il Centro Spazio Vita dell’ASST Grande Ospedale Metropolitano Niguarda, l’Assemblea Straordinariadell’Associazione Unità Spinale – AUS Niguarda onlus, per discutere e deliberare sul seguente Ordine del Giorno:

  •  Modifica Statuto Associazione

Carissime socie e soci,
convocazione, per discutere circa le modifiche da apportare allo Statuto associativo.

Il 17 luglio scorso si è tenuta l’assemblea in prima convocazione per confrontarsi sulle modifiche relative allo statuto.

Purtroppo la prima convocazione è stata ritenuta NULLA per mancanza del numero legale dei Soci che avrebbe dovuto essere di tre quarti ( 75% ) dei Soci regolarmente iscritti alla nostra Associazione.

Per questa seconda convocazione sarà sufficiente approvare le Modifiche dello Statuto con la maggioranza dei presenti (Art. 15.1 dello Statuto).

Questa Assemblea è convocata con lo scopo di apportare alcune modifiche rese necessarie per adeguare lo Statuto al nuovo Codice del Terzo Settore previsto dal D.Lgs 117/2017

Il D.Lgs. 117/2017, ha dato vita ad un nuovo diritto del Terzo Settore, riformando il sistema accentuando la pubblicità e trasparenza del mondo non profit.

Esso infatti prevede la creazione di un Registro Unico Nazionale Terzo Settore (RUNTS), all’interno del quale confluiranno tutti gli enti del Terzo Settore, inglobando i vari registri speciali attualmente previsti (anagrafe ONLUS, registri del volontariato e dell’associazionismo di promozione sociale) e sarà accessibile a tutti in via telematica.

Per la piena operatività in base al nuovo sistema, si dovrà provvedere all’adeguamento dello statuto degli ETS al nuovo sistema, il cui termine è stato prorogato dal 3 agosto 2019 al 30 giugno 2020, attraverso il D.L. 34/2019 (Decreto Crescita).

L’importanza delle modifiche e l’iscrizione al Registro Unico Nazionale Terzo Settore, ci permetteranno di continuare a svolgere l’attività di AUS senza incorrere in penalità e blocco.

Data l’importanza della convocazione, Vi aspettiamo numerosi. 

Cordiali saluti

Il Presidente

Angelo Pretini