Dal novembre 2008 grazie alla collaborazione con i musico terapeuti di ARCA Onlus è stato attivato un laboratorio di Musicoterapia.

Dal 2007 grazie alla collaborazione con l’Associazione ARCA Onlus è stato attivato presso l’Unità Spinale un “laboratorio d’arte”. L’arte offre uno strumento di comunicazione adeguato all’espressione di sentimenti ed emozioni forti, utilizza modalità espressive non verbali, promuovendo il recupero e lo sviluppo del nucleo creativo dell’individuo sul piano psicosociale, cognitivo ed affettivo e quindi delle sue capacità di comunicazione e relazione.

I diversi approcci riabilitativi hanno dimostrato che l’Arteterapia e la Musicoterapia rappresentano uno strumento terapeutico validato.

La musicoterapia attiva e ricettiva introduceva il paziente all’ascoto musicale  lavorando su vissuti ed emozioni. Questo tipo di approccio richiede da parte dei terapisti competenze musicali e competenze di tipo psicologico.

L’attività è stata sostenuta da AUS niguarda Onlus grazie al sostegno di Fondazione Lehman Brothers che sostenne un primo modulo sperimentale, mentre per gli anni successivi i laboratori di musicoterapia ed arteterapia sono stati sostenuti da della Fondazione Altamane.